social network negli ultimi anni sono diventati sempre più importanti. Quello oggi col maggior numero di iscritti è oggi Facebook, con i suoi quasi-un-miliardo di utenti, ma ultimamente anche Twitter sta guadagnando moltissimo terreno. Sono infatti oltreduecento milioni gli utenti che twittano, affascinati dalla semplicità e dal concept fresco e immediato della piattaforma. Ma la condivisione, per avere effetto, è meglio che riguardi più piattaforme sociali: in questo articolo vi spieghiamo come collegare Twitter a Facebook e viceversa, in modo che ciò che pubblicate su uno appaia anche sull’altro.

Come collegare Twitter a Facebook

Vediamo prima di tutto come si collega Twitter a Facebook.

  1. Per prima cosa, effettuate il login sul social network con le vostre credenziali;
  2. Fatto questo, cliccate in alto a destra sul vostro nome e, nel menu a tendina, sceglieteImpostazioni;
  3. Recandovi ora nella scheda Profilo, andate in basso e troverete tutte le istruzioni per connettere a Facebook (o al profilo, o a una vostra pagina) il vostro profilo Twitter;
  4. Date tutte le autorizzazioni del caso, e avete finito.

In questo modo, qualsiasi cosa condividiate su Twitter – con l’eccezione di menzioni e risposte dirette – apparirà anche sul social network di Zuckerberg, ovviamente con un riferimento al profilo dove originariamente è stata effettuata la condivisione.

Come collegare Facebook a Twitter

È anche possibile effettuare l’operazione inversa, cioè collegare Facebook a Twitter. Di seguito le semplici istruzioni:

  1. Ovviamente, la prima cosa da fare è connettersi al social network;
  2. Ora accedete a questo link;
  3. Nella pagina troverete tutte le informazioni necessarie che vi permetteranno di legare il vostro account (o le vostre pagine) ad una pagina Twitter;
  4. Date, ancora una volta, tutte le autorizzazioni del caso, e avrete completato il processo.

Attenzione perché in questo caso verranno condivisi su Twitter solo i post Pubblici, e nessun altro.

Divertitevi, condividete e fate in modo che le vostre idee raggiungano più gente possibile!

Tratto da : onlinetutorial.it